rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca San Michele di Serino

Coronavirus, il Sindaco di San Michele di Serino Boccia termina la quarantena

Il Primo Cittadino era risultato positivo al Covid-19 lo scorso 7 gennaio

Coronavirus a San Michele di Serino. Il Sindaco Michele Boccia annuncia la conclusione del suo periodo di quarantena: "Cari cittadini e cittadine, vi informo che il giorno 15 gennaio è terminata la mia quarantena e desidero innanzitutto ringraziare tutti coloro che mi sono stati accanto. Come Sindaco, dopo quest'ultima esperienza, sono vicino a tutte quelle famiglie che vivono in uno stato di estremo disagio e sofferenza, in questo particolare periodo". Il sindaco di San Michele di Serino era risultato positivo al Covid-19 lo scorso 7 gennaio.

Il Primo Cittadino rivolge un appello alla sua comunità affinchè continui a rispettare le regole anti Covid-19 per evitarne la diffusione: "Sicuramente occorre non abbassare la guardia ed utilizzare correttamente i dispositivi di protezione: le mascherine (meglio FFP2) vanno sempre indossate ovunque, sia al chiuso che all'aperto e devono coprire bene naso e bocca. E' sempre opportuno igienizzare le mani e mantenere il distanziamento ed evitare gli assembramenti".

In conclusione, Boccia si rivolge ai gestori delle attività commerciali presenti sul territorio comunale: "Invito infine le attività commerciali a rispettare la disposizione del controllo del Green Pass per l'accesso ai servizi. Certo della vostra comprensione e collaborazione, sono convinto che il popolo Sanmichelese saprà affrontare, come sempre ha fatto, questa ulteriore prova ed uscire dalla crisi pandemica. Insieme ce la faremo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il Sindaco di San Michele di Serino Boccia termina la quarantena

AvellinoToday è in caricamento