Assenteismo all'Asl, Cgil: "Prendiamo le distanze da lavoratori disonesti"

La Funzione Pubblica CGIL precisa che ove dalle indagini dovessero risultare coinvolti lavoratori iscritti alla Federazione di Avellino, si procederà ad immediata sospensione dal tesseramento

In riferimento al blitz in data odierna ed alle notizie riportate dagli organi di stampa la CGIL di Avellino e la FP CGIL di Avellino prendono nettamente le distanze da lavoratori che hanno violato le norme in materia di registrazione delle presenze e condannano ogni tipo di comportamento che non sia quello dettato dall’osservanza e dal rispetto delle regole.

"Comportamenti come quelli verificati dalle indagini in corso, se confermati, -scrivono Antonio Petruzziello e Marco D'Acunto - gettano discredito anche su tutti coloro che all’interno del pubblico impiego svolgono il loro lavoro onestamente.

Di fronte a quanto si apprende dagli organi di stampa si auspica che il lavoro della magistratura, nella quale si ripone la massima fiducia, giunga ad una rapida verifica dei fatti che faccia chiarezza delle responsabilità ripristinando l’immagine decorosa dell’Azienda Sanitaria Locale di Avellino".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Funzione Pubblica CGIL precisa che ove dalle indagini dovessero risultare coinvolti lavoratori iscritti alla Federazione di Avellino, si procederà ad immediata sospensione dal tesseramento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti quasi 2mln di euro in Irpinia

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Il sogno di Giuseppe Capone: "Apro la mia pizzeria e punto tutto sulla mia terra"

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • La storia delle cannazze, simbolo gastronomico di Calitri

  • Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento