Sidigas: il Tribunale sospende il fallimento

Mauriello incontra i tifosi

Come anticipato ieri, Il tribunale di Avellino ha sospeso il procedimento di fallimento a carico della Sidigas. La decisione arriva subito dopo il sit-in dei tifosi dell'Avellino Calcio nei pressi di Palazzo di Giustizia, prima di incontrare il presidente Mauriello che ha comunicato la decisione dei giudici. Presente, in aula, anche il procuratore d'Onofrio che, insieme al sostituto Russo, ha disposto il maxi sequestro di circa 100milioni di euro a carico della Sidigas di De Cesare. Una decisione che, comunque, era nell'aria, anche perché nella giornata di ieri i giudici fallimentari avevano accolto la richiesta di concordato in bianco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Torna da Milano con la febbre altissima, trasportato al Moscati

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento