Gli irpini continuano a segnalare ponti in cattivo stato

Dopo la tragedia di Genova la prudenza non è mai troppa

Foto: Non sei irpino se

Dopo la tragedia di Genova continuano i controlli straordinari sui vari punti in Italia. La gente, ad ogni modo, non si sente tranquilla e continua a segnalare. Sono molti, in Irpinia, i ponti che avrebbero bisogno di una controllata; qui siamo a Conza della Campania, sull Ofantina. L'immagine è presa dalla nota pagina Facebook di "Non sei irpino se...".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come è chiaramente visibile nell'immagine, lo scheletro di metallo della struttura è completamente esposto e, quindi, vulnerabile alle intemperie e all'ossidazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • A Mirabella Eclano uno dei wine resort più suggestivi d'Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento