Sicurezza a Montoro: occorrono carabinieri e poliziotti sul territorio

Il consiglio Comunale ha chiesto l'istituzione di una Tenenza dell'Arma dei Carabinieri e l'istituzione di un Commissariato di Polizia di Stato

Montoro è un comune unico e questo impone l’impiego di maggiori risorse per quanto concerne la sicurezza sul territorio. Il consiglio Comunale ha chiesto l’istituzione di una Tenenza dell’Arma dei Carabinieri e l’istituzione di un Commissariato di Polizia di Stato.

Ecco la relazione ufficiale presentata sindaco Mario Bianchino:

“Negli ultimi anni è stato particolarmente diffuso il fenomeno dei reati 'di importazione', ai quali non può in nessun modo sul nostro territorio rilevarsi alcun elemento di sostegno. Dai furti alle abitazioni ai possibili traffici equivoci che possono toccare tanti giovani della nostra Comunità nascono le inquietudini maggiori che oramai toccano direttamente la stragrande maggioranza delle famiglie montoresi. A queste cose diciamo no! Lo diciamo con determinazione, con sdegno, con coesione sociale, con unità di intenti e con la ferma volontà di spendere il massimo impegno in tutte le sedi istituzionali, perché non passi come un fatto normale della società moderna ciò che costituisce un elemento di crimine delittuoso e pregiudizievole per i nostri figli e per la crescita civile e sociale di questa Comunità. Occorre una maggiore presenza dell'Arma dei Carabinieri ed una organizzazione di vertice e di coordinamento di rango maggiore rispetto alle esigenze di una Comunità di 20.000 abitanti che è cerniera tra due realtà provinciali e collegata ai grandi assi di collegamenti con il capoluogo regionale ed oltre. La stessa presenza di un Commissariato di Polizia, peraltro richiesto allorché il nostro Comune era diviso in due municipalità, oggi è una necessità perciò viene riproposto con convinzione. Su tali aspetti la nostra realtà, che nasce da una fusione che è riuscita a porre in una logica di avanguardia nel panorama nazionale il nostro Comune, riteniamo che l'intero Consiglio Comunale possa unitariamente trovare e condividere tutte le ragioni utili a sostenere questa richiesta”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento