menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banca sicura? Non senza gli strumenti adatti

In Irpinia come nel resto della regione

"Banca luogo sicuro, per i dipendenti e per chiunque vi accede, in Irpinia come nel resto della regione. Eppure in alcune di esse o manca la vigilanza o addirittura i vigilantes non sono armati, quindi non hanno in dotazione gli strumenti volti a garantire la sicurezza, quali il taser e la beretta o addirittura le porte d'accesso non sono munite di metal detector volti all'individuazione di materiale esplosivo o armi. Inaccettabile che ciò si verifichi ad esempio in una città come Napoli e presso un istituto bancario rinomato. Invito gli organi preposti alla tutela della sicurezza sui luoghi di lavoro, ad adottare ogni cautela affinché venga preservata l'incolumità dei dipendenti e dei cittadini in ogni filiale del territorio nazionale. La sicurezza, la tranquillità lavorativa e l'incolumità personale sono le fondamenta per un Paese sicuro".

Questo è quanto dichiarato dalla Responsabile sindacale COSP, Francesca Accetta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento