rotate-mobile
Cronaca Gesualdo

Si spara alla testa con la pistola, il 16enne è in condizioni disperate

Nella giornata di ieri vi abbiamo raccontato della terribile tragedia avvenuta a Gesualdo

Nella giornata ieri vi abbiamo raccontato del ragazzo di sedici anni di Gesualdo che ha tentato di togliersi la vita sparandosi alla testa. Il giovane versa in gravissime condizioni per le ferite riportate in seguito ad un colpo di pistola che lo ha raggiunto alla tempia. La situazione appare disperata e irrimediabilmente compromessa. 

L'arma di proprietà della madre 

La tragedia si è verificata nel tardo pomeriggio in una zona di campagna vicina all’abitazione dove il ragazzo vive assieme ai genitori. La pistola utilizzata apparterrebbe alla madre del ragazzo, ex dipendente della Polizia municipale di Gesualdo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si spara alla testa con la pistola, il 16enne è in condizioni disperate

AvellinoToday è in caricamento