rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca San Tommaso / Via Giulio Acciani

Panico a via Acciani: "Mi sfrattate? Mi butto giù dal terzo piano"

Una donna con un figlio di sette anni stamani ha tentato di lanciarsi dal balcone per protesta. La tensione è alta: da eseguire 49 sfratti per occupazione abusiva di alloggi

Da stamani gli sfratti per gli abusivi all'interno degli alloggi popolari di Avellino. La tensione è alta perchè da sgomberare ci sono circa 50 famiglie. A via Acciani una giovane madre con un figlio di 7 anni ha minacciato di lanciarsi dal balcone. Improvvisamente si è affacciata alla finestra minacciando  di buttarsi giù dal terzo piano. I vigili del fuoco hanno sistemato anche il telo da salto . Sul posto il comandante dei vigili urbani Michele Arvonio, l'ispettore Ingenito, i vigili del fuoco i Carabinieri e la ditta Ingenito.

Qualcuno è riuscito per il momento ancora a restare all'interno dell'abitazione: il caso è di una famiglia con una bimba di otto mesi con problemi di asma.  La tensione si taglia a fette, le famiglie non vogliono lasciare le abitazioni e invocano misure alternative. L'amministrazione comunale ha una brutta gatta da pelare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panico a via Acciani: "Mi sfrattate? Mi butto giù dal terzo piano"

AvellinoToday è in caricamento