Cronaca

Servizi antidroga da parte dei carabinieri: due giovani denunciati per spaccio

I Carabinieri hanno perquisito quei due stranieri e rinvenuto oltre cinque grammi di hashish, sottoposti a sequestro unitamente al denaro contante in loro possesso, probabile provento dell’illecita attività di spaccio

Prosegue l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Avellino che hanno denunciato due giovani, ritenuti responsabili di spaccio di droga.

Nella serata di sabato, i militari, nell’ambito di un mirato servizio svolto nel capoluogo irpino, hanno proceduto al controllo di due stranieri (entrambi sulla trentina e originari del Gambia), sorpresi in atteggiamenti sospetti nei pressi della centralissima Piazza Kennedy. Proprio quell’anomalo atteggiamento ha indotto i militari ad approfondire le verifiche.

E dopo averne scrutato i movimenti i Carabinieri hanno immediatamente perquisito quei due stranieri e rinvenuto oltre cinque grammi di hashish, sottoposti a sequestro unitamente al denaro contante in loro possesso (100 euro in banconote di vario taglio), probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

Alla luce delle evidenze emerse, per i due giovani extracomunitari è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Servizi antidroga da parte dei carabinieri: due giovani denunciati per spaccio

AvellinoToday è in caricamento