Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Omicidio Seriate, occhi puntati sull'ultimo sms di Gianna

E'ancora giallo ma un messaggio inviato dalla donna potrebbe essere determinante

Non ci sono grandi novità sull'omicidio di Gianna Del Gaudio, la professoressa irpina uccisa a Seriate. Ma grazie ad un sms adesso è possibili collocare con più precisione l'orario della morte.

La donna a mezzanotte e nove minuti ha inviato un messaggio. Forse un semplice sms spedito con WhatsApp magari a dei parenti per informarli sul viaggio di ritorno da San Giovanni Rotondo, oppure qualcosa di più importante che potrebbe far sciogliere il giallo intorno al suo omicidio.

Gli investigatori hanno scoperto l'sms controllando i tabulati telefonici, il un messaggio è collocato qualche minuto dopo la mezzanotte. A quell'ora l'insegnante di 63 anni era ancora viva. Ma a chi lo ha inviato? E soprattutto, cosa ha scritto? E cosa è successo in quella mezz'ora? Le indagini continuano. Per il momento l'unico indagato resta il marito, Antonio Tizzani, 68 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Seriate, occhi puntati sull'ultimo sms di Gianna

AvellinoToday è in caricamento