menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bracconaggio nel bosco: sequestrata trappola per cinghiali

L'operazione dei Carabinieri forestali

Ii Carabinieri della Stazione Forestale di Castel Baronia, nell’ambito del controllo del territorio finalizzato alla repressione del fenomeno del bracconaggio, in area boscata del comune di Vallesaccarda rinvenivano un laccio in acciaio per il prelievo di selvaggina, presumibilmente cinghiali. La trappola, vietata ai sensi della Legge 157/92 (Norme per la protezione della fauna selvatica omeoterma e per il prelievo venatorio) è stata sottoposta a sequestro. Del reato commesso da parte di ignoti è stata notiziata la Procura della Repubblica di Benevento. Sono in corso indagini tese all’individuazione dei responsabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Bambino positivo al Covid-19, scuola chiusa a Cervinara

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento