Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Prodotti di Halloween non conformi, sequestro dei carabinieri

Una commerciante è stata denunciata

Mercogliano, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato una commerciante di origini asiatiche, ritenuta responsabile dei reati di Frode nell’esercizio del commercio e Vendita di prodotti con segni mendaci. All’esito del controllo, i Carabinieri hanno rilevato irregolarità connesse con la detenzione e la rivendita di vari prodotti recanti sulle confezioni marchi contraffatti o privi del marchio di conformità “C E” (che dev’essere riportato su ogni confezione), apponendo come unica modifica all’originale solo uno spazio minore fra le due lettere e dandogli un diverso significato ovvero “China Export”. Circa un centinaio gli articoli (principalmente vestiti, maschere e accessori per la festa di Halloween) che i militari dell’Arma hanno sottoposto a sequestro, ritenuti non conformi ai requisiti di sicurezza previsti dalle direttive o regolamenti comunitari applicabili, per un valore commerciale di qualche migliaia di euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prodotti di Halloween non conformi, sequestro dei carabinieri

AvellinoToday è in caricamento