menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoperta maxi discarica abusiva: area sequestrata

L'intervento dei Carabinieri

Permane alta in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di rifiuti. A Guardia Lombardi i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, in un terreno di proprietà comunale noto come “l’ex area prefabbricati del sisma del 1980”, hanno riscontrato la presenza di rifiuti di vario genere (pericolosi e non), in particolare sfalci e ramaglie, pneumatici, taniche di olio motore esausto, rifiuti urbani e residui relativi all’abbruciamento degli stessi. L’area interessata, avente una superfice di circa 500 metri quadrati, è stata sottoposta a sequestro. Sono in corso indagini tese anche all’individuazione dei responsabili dell’illecito smaltimento di rifiuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È in Campania "zona gialla" che si tradisce di più: i dati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento