menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'occhio vigile della videosorveglianza: carro funebre senza assicurazione

E' scattata la corsa al gioco del Lotto

Il carro funebre non era in regola con l'assicurazione. A scoprirne il reato è stato l’occhio vigile della telecamera del comune di San Martino Valle Caudina, un sistema di videosorveglianza in tempo reale, che al passaggio dei veicoli, segnala se i veicoli sono rubati o se ci sono delle irregolarità, collegata alla locale stazione dei carabinieri.

Forse il titolare dell'impresa pensava che nessuno avesse il coraggio di fermare un carro funebre. Ipotesi sbagliata. Risultato? Azienda multata e carro funebre sotto sequestro. 

Tutto è iniziato quando le apparecchiature hanno segnalato che il veicolo era senza assicurazione. È scattato il controllo durante il quale il riscontro telematico veniva confermato. 

L’episodio si è divulgato nel piccolo comune della Valle Caudina ed è scattata la corsa al gioco del Lotto. 90 il carro funebre, 38 la telecamera e 24 l’assicurazione dell’auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento