Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Sirignano

Vergogna alla Sagra del fungo porcino di Sirignano: sequestrati 15 quintali di alimenti

I Carabinieri hanno posto sotto sequestro anche 150 litri di vino

Nell'ambito delle attività, finalizzate alla salvaguardia della salute pubblica i militari del Nucleo Carabinieri Forestale di Monteforte Irpino hanno eseguito mirati controlli alla sagra del fungo porcino di Sirignano.

Durante le operazioni sono stati sequestrati 15 ql di alimenti e 150 ltr di vino, poiché gli organizzatori della manifestazione detenevano per la somministrazione al pubblico prodotti alimentari e bevande privi del necessario sistema di rintracciabilità.

Questa azione mirata dimostra il costante impegno dei carabinieri nel garantire la salubrità degli alimenti e la sicurezza dei consumatori. L'intervento ha comportato, inoltre, l'elevazione di sanzioni amministrative per un importo complessivo di 3000 €, sottolineando il rigore nel far rispettare le normative vigenti.

La rintracciabilità dei prodotti alimentari è un elemento cruciale per la tutela della salute pubblica e per la tracciabilità in caso di necessità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vergogna alla Sagra del fungo porcino di Sirignano: sequestrati 15 quintali di alimenti
AvellinoToday è in caricamento