Crisi Sidigas, c'è attesa per la sentenza di secondo grado

Cinquanta giorni fa, l’istanza di fallimento era stata rigettata dai giudici della sezione fallimentare perchè la Sidigas era stata dichiarata solvibile

Oggi, mercoledì 17 luglio 2019, dinanzi alla Corte di Appello di Napoli, è atteso il processo  di secondo grado; un passaggio chiave per conoscere la decisione dei giudici sull' istanza di fallimento della Sidigas.

Questo permetterà di avere un quadro chiaro della reale situazione in cui versa la Sidigas. Una situazione che, 50 giorni fa, il 28 maggio, era ritenuta solvibile, ma che ora, con i beni sotto sequestro preventivo per 100milioni di euro, ritorna tutto in discussione.

Quella di ritenere la situazione dell'azienda "solvibile", infine, è stata una scelta rispetto alla quale i legali della Policecor, azienda di Frigento che vanta un credito di 266mila euro nei confronti della Sidigas, aveva presentato appello.

Potrebbe interessarti

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi, 18 agosto 2019

  • La terra ha tremato, sisma avvertito anche in Irpinia

Torna su
AvellinoToday è in caricamento