menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinque giovani denunciati come assuntori di droga

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legateal fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legateal fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità. L’attività, spesso condotta unitamente ad unità cinofila, è mirata a dissuadere dall’uso di droghe. In tale contesto, i Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno segnalato alla locale Prefettura cinque assuntori, perlopiù studenti, sorpresi in possesso di modiche quantità di stupefacenti. Militari in divisa ed in abiti civili hanno effettuato svariati controlli sia nel Vallo di Lauro che in Monteforte Irpino, operando nell’ambito di una più ampia e pianificata strategia di azione in chiave preventiva e repressiva nei confronti del fenomeno dello spaccio di droga, con particolare attenzione alle aree limitrofe agli edifici scolastici, soffermandosi a sorvegliare in modo discreto molti dei luoghi in cui i giovani sono maggiormente soliti ritrovarsi e dove, purtroppo, l’insidia della devianza può essere spesso in agguato. Le numerose perquisizioni personali effettuate hanno così consentito di rinvenire alcune dosi di hashish, marijuana nonché uno spinello pronto per essere consumato: quantitativi che, sottoposti a sequestro, hanno fatto scattare a carico dei sette detentori la segnalazione all’Autorità Amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del D.P.R. 1990, n. 309.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento