menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si prolungano le vacanze per gli studenti: nuove ordinanze dei sindaci

I primi cittadini di molti comuni irpini stanno in queste ore firmando le ordinanze

Il meteo non dà tregua e le amministrazioni comunali prendono le dovute precauzioni. L'allerta emanata dalla Protezione Civile ha indotto molti sindaci in queste ore a prolungare la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado nei propri comuni.

A Contrada, il sindaco Filomena Del Gaizo ha chiuso i cancelli fino a mercoledì 11 gennaio. Stesso discorso a Monteforte, dove Costantino Giordano a seguito di un sopralluogo ha adottato lo stesso provvedimento. A Forino Pasquale Nunziata e a Montoro Mario Bianchino hanno chiuso la scuola fino all'11 gennaio. Identico per Frigento, Gesualdo, Sturno e Villamaina, Monteverde.

A Mugnano del Cardinale Nicola Bianco ha chiuso le scuole anche per martedì 10 gennaio per le difficoltà idriche. Ad Altavilla Mario Vanni, a Cervinara Filuccio Tangredi, ad Avella Domenico Biancardi,  ad Aiello Ernesto Urciuoli, a Mercogliano Massimiliano Carullo, ad Ariano Domenico Gambacorta, a Taurasi Tommaso Cozzolino hanno prolungato le festività forzate fino a martedì 10 gennaio. Lo stesso ha fatto il sindaco di Avellino Paolo Foti. Le scuole dell'infanzia fino alle scuole superiori saranno chiuse nella giornata di martedì 10 gennaio.

Il ritorno a scuola per il capoluogo è previsto per mercoledì 11 gennaio. Il sindaco di Chiusano ha prorogato la chiusura delle scuole fino al 12 gennaio così come quello di San Sossio Baronia e Calitri. Queste sono le prime ordinanze, seguiranno sicuramente altre e aggiorneremo il quadro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento