Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Carbone: "Lo stabile della Solimena è sicuro e funziona a pieno regime"

La precisazione della dirigente scolastica

La dirigente scolastica dell’Istituto Solimena di Avellino Amalia Carbone convoca la stampa per chiarire una volta per tutte la situazione dello stabile che continuamente viene tirato in ballo su possibili provvedimenti di sequestro. E’ un momento particolare per le scuole di Avellino che stanno attraversando una fase di grande difficoltà legata alla tematica della sicurezza degli edifici scolastici e alle necessarie misure da adottare per garantire, al tempo stesso, il diritto allo studio e la certezza di esercitarlo in ambienti scolastici sicuri e adeguati alle funzioni che vi si svolgono. Inoltre proprio in questo periodo si svolgono le iscrizioni degli alunni.

 “”Ci tengo a ribadire che la Solimena c'è e che sono aperte le iscrizioni per il prossimo anno scolastico” annuncia ad alta voce la Carbone. “La nostra scuola è sicura, da due anni siamo sottoposti ai monitoraggi semestrali di una società romana che lavora per il Comune”. Quindi inutili allarmismi. “Fino all'estate saremo interessati dai lavori di sfondellamento dei solai e di sostituzione delle porte di sicurezza – continua la dirigente scolastica - dopo tanto tempo siamo rientrati anche in possesso delle otto aule che ospitavano alunni del liceo adiacente, Ora, in rispetto delle norme di sicurezza, possiamo ospitare fino ad 840 persone sui tre piani”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carbone: "Lo stabile della Solimena è sicuro e funziona a pieno regime"

AvellinoToday è in caricamento