menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune si costituisce in giudizio per il dissequestro della scuola media "Cocchia"

In vista dell’imminente giudizio in Cassazione

Il Comune di Avellino decide di costituirsi in giudizio per il dissequestro della scuola media "Cocchia". Questa mattina la giunta ha approvato il relativo provvedimento.

L’ente si costituisce in vista dell’imminente giudizio in Cassazione.

"Si tratta - ha detto l'assessore Carbone - di un atto opportuno al termine di un percorso in cui abbiamo condiviso anche le ragioni delle ordinanze emesse, e che ci hanno dato ragione, per il dissequestro del bene. Ora approviamo questo percorso perché l’operato dell’amministrazione sugli interventi effettuati è sostenibile. Lo facciamo a tutela della proprietà. Nel caso in cui la cassazione dovesse cassare o rinviare in Procura il tutto, si rivaluterà ogni aspetto dal punto di vista sostanziale e di merito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento