Docente positivo al test rapido: due scuole irpine chiudono per sanificare i locali

In attesa di conoscere l'esito del tampone naso faringeo

A Grottaminarda, a causa di un docente positivo al test rapido, è stato temporaneamente chiuso l’ITIS. Stando a quanto si apprende, la dirigente scolastica, Catia Capasso, predisponeva la sospensione di tutte le attività amministrative e didattiche programmate, in attesa di conoscere l'esito del tampone naso faringeo eseguito sul soggetto in questione. Nel frattanto, una ditta specializzata, alla sanificazione di tutti i locali dell’edificio.

Medesimo discorso è quello che ha riguardato l’istituto superiore “Aeclanum” di Mirabella Eclano. Anche in questo caso si procedere alla sanificazione dei locali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i contagi di oggi: 12 soltanto ad Avellino

  • Lockdown morbido, nuove chiusura entro il 9 novembre

  • Carmela Faggiano è stata ritrovata

  • Coronavirus, pizzeria avellinese chiude in via precauzionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento