Venerdì, 12 Luglio 2024
Cronaca

Scomparsa Mimì Manzo, oggi il figlio Francesco è atteso in Procura

Nella giornata di ieri è stato sequestrato il Suv noleggiato la sera della scomparsa da Loredana, amica della figlia

Continua l'inchiesta per fare luce sulla scomparsa di Mimì Manzo. Nella giornata di ieri è stata sequestrata l’auto noleggiata dalla figlia di Mimì Manzo. Un’auto che la donna aveva noleggiato per fare acquisiti il giorno del suo compleanno con la quale avrebbe investito un cane la sera della scomparsa di Mimì.

Potrebbero esserci indizi importanti 

Nell’auto noleggiata da Romina, ma utilizzata dalla sua amica Loredana, difesa dall’avvocato Rolando Iorio, potrebbero esserci indizi importanti per capire cosa è accaduto a Mimì. La donna - ricordiamolo - è accusata di concorso in sequestro di persona, insieme alla figlia dello scomparso e ad altre persone ancora da identificare.

Intanto, questa mattina, è stato convocato in Procura come persona informata sui fatti, l’altro figlio di Manzo, Francesco. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scomparsa Mimì Manzo, oggi il figlio Francesco è atteso in Procura
AvellinoToday è in caricamento