rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Chiedono l'elemosina e poi gli scippano la catenina d'oro

Un avellinese in vacanza a Marina di Camerota è stato vittima del furto. I carabinieri hanno rintracciato i due autori

Con la scusa di chiedere l'elemosina, un cittadino marocchino residente a San Valentino Torio e un minorenne di San Giuseppe Vesuviano hanno commesso un furto ai danni di un avellinese 76enne in vacanza a Marina di Camerota. All'uomo è stata scippata una catenina d'oro

Di qui è iniziata una rocambolesca fuga a piedi tra le vie cittadine terminata solo grazie al tempestivo intervento di una pattuglia di carabinieri della Stazione di Marina di Camerota.

I militari, dopo aver perquisito i due fuggitivi hanno rinvenuto la refurtiva, che è stata subito riconsegnata al legittimo proprietario.

I militari hanno rinvenuto anche 60 grammi di hashish nelle tasche di uno dei due ladri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiedono l'elemosina e poi gli scippano la catenina d'oro

AvellinoToday è in caricamento