menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quella schiuma sospetta a Pianodardine che mina l'ambiente

La denuncia arriva dal gruppo facebook "Non sei Irpino se…”, ma chi vuole vederci chiaro tanto da dirigersi sul posto da subito è uno degli animatori dell'associazione infoirpinia

Una schiuma sospetta lungo le strade di Pianodardine ad Avellino. La denuncia arriva dal gruppo facebook "Non sei Irpino se...", ma chi vuole vederci chiaro tanto da dirigersi sul posto da subito è uno degli animatori dell'associazione infoirpinia.

Pianodardine è una terra già segnata dall'inquinamento: lì insiste l'area dell'ex Isochimica. Ma non solo: ci sono fabbriche sparse in quel fazzoletto di terra. L'effetto della schiuma è in più punti del territorio.

Cosi come racconta Infoirpinia: "?Un grosso ammasso di schiuma bianchissima in una parte della cunetta.  Decidiamo allora di percorrere a piedi tutta la cunetta, muovendo verso la Bonatti, per vedere se vi fosse altra schiuma. Manco a dirlo: ritroviamo molte tracce di questa schiuma, o accumuli veri e propri come quello da cui siamo partiti. Arrivati all’altezza della seconda traversa a destra che sale fra i noccioleti interrompendo visivamente la cunetta, non troviamo più schiuma. Continuiamo a camminare facendo luce con i cellulari ma oltre non troviamo più tracce. Neanche lungo la stradina che sale.  Tornati al cumulo iniziale preleviamo un campione scorrendoci sopra un bicchiere di plastica. Quello che subito noto è la consistenza molto densa, del tutto inaspettata per la schiuma a cui sono normalmente abituato. Effettuato questo campionamento procediamo in senso opposto e scopriamo che di lì a poco vi è lo sbocco in fiume e proprio nel pozzetto che porta al fiume troviamo ancora altra schiuma… In quel Fiume Sabato dove si lavano tutti i peccati, condannando il territorio e le persone che lo abitano".

Ma l'azione investigativa non si ferma: "abbiamo contattato la polizia per farli giungere sul posto ma hanno detto di avvertire la municipale" dicono. Vogliono andare fino in fondo: "Faremo analizzare questa schiuma e porteremo i risultati, insieme alle fotografie, alla Procura della Repubblica così vedremo se è tutto normale oppure no"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento