menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accusati di estorsione, Riesame li scarcera per mancanza di indizi di colpevolezza

Entrambi sono stati arrestati il 15 marzo scorso dai carabinieri con l'accusa di estorsione ai danni del titolare di una scuola privata di Monteforte Irpino

Il tribunale dopo una lunga camera di Consiglio ha smontato la tesi accusatoria e ha deciso di scarcerare sia Nicola Galdieri che Antonio Romano, non ritenendo sussistenti i gravi indizi di colpevolezza. 

 Entrambi sono stati arrestati il 15 marzo scorso dai carabinieri con l'accusa di estorsione ai danni del titolare di una scuola privata di Monteforte Irpino. A decidere della loro scarcerazione il tribunale del Riesame sulla base di una lunga indagine difensiva degli avvocati Gaetano Aufiero (difensore di Galdieri e Romano) e Dario Vannetiello (che difende solo Galdieri).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento