menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Deposito illecito di rifiuti speciali: sanzionato il responsabile

La scoperta dei carabinieri forestali

Permane alta in Irpinia l’attenzione dei Carabinieri del Gruppo Forestale nella pianificazione ed attuazione dei servizi finalizzati anche all’accertamento di violazioni connesse alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica e, in particolare, alla gestione illecita di rifiuti. A Sant’Angelo dei Lombardi i Carabinieri della locale Stazione Forestale hanno identificato il responsabile dell’abbandono di rifiuti speciali non pericolosi: lo stesso, in località boschiva, aveva scaricato del materiale inerte proveniente dalla demolizione di un immobile. I militari operanti, oltre alla segnalazione alla competente autorità, hanno elevato a carico del predetto la prevista sanzione amministrativa dell’importo di 600 euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, altri due decessi al "Frangipane"

  • Cronaca

    Bambino positivo al Covid-19, scuola chiusa a Cervinara

  • Cronaca

    Sversamento illecito di acque reflue in un fondo agricolo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento