Cronaca

Controlli in materia di benessere, custodia e governo degli animali: elevate pesanti sanzioni

A carico del titolare di un allevamento di equini di Calabritto

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Lioni, a seguito di controlli in materia di benessere, custodia e governo degli animali, hanno elevato sanzioni amministrative a carico del titolare di un allevamento di equini di Calabritto. Le verifiche, eseguite unitamente ai colleghi della locale Stazione e con l’ausilio di personale medico veterinario dell’ASL di Sant’Angelo dei Lombardi, permettevano di constatare la mancata presentazione della documentazione prevista per l’attività di allevamento e la mancata registrazione per la produzione e somministrazione di alimenti ad uso zootecnico nonché la detenzione, in assenza dei sistemi di identificazioni auricolari, di 2 capre tibetane che, dopo i prelievi ematici, sono state sottoposte a sequestro amministrativo ed affidate in custodia al titolare dell’allevamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in materia di benessere, custodia e governo degli animali: elevate pesanti sanzioni

AvellinoToday è in caricamento