menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità, restyling e operazione sicurezza per i presidi irpini

Risorse da destinare all'efficienza impiantistica, gestionale e tecnologica del Moscati

Novità in arrivo per il piano di edilizia sanitario della  Campania. L’obiettivo è ristrutturare e adeguare alle norme antisismiche antincendio le strutture sanitarie per garantire ai cittadini la massima agibilità in ospedali la cui funzionalità spesso rischia di essere precaria. Una grande operazione-sicurezza valida anche per tutti i presidi dell'Irpinia, dal Moscati sino all’ex ospedale di Bisaccia.
Gli uffici del commissario ad acta Joseph Polimeni hanno dovuto operare una ridefinizione del piano edilizio redatto nel 2012, a seguito delle norme nazionali sulla sicurezza degli edifici pubblici, arrivando così alla rimodulazione delle risorse. Il risultato è stato un primo stanziamento da 179 milioni di euro, con 49 interventi complessivi. Di questi, cinque vanno a riguardare proprio la sanità irpina.

Il Moscati di Avellino sarà dotato di attrezzature biomediche grazie al «Completamento ed ammodernamento Tecnologico della Città Ospedaliera», il restyling riguarderà inoltre la qualificazione architettonica e tecnologica dell'edificio, nella direzione di una piena umanizzazione e della massima efficienza impiantistica tecnologica e gestionale. Ad Ariano Irpino per il Frangipane sono previsti 3 milioni 3 657mila euro per il «completamento funzionale in ampliamento dei reparti e dei servizi», mentre al Landolfi di Solofra si parla di 1 milione e 800mila euro da utilizzare per lavori di adeguamento normativo su ascensori, scale esterne, impianto di rilevazione, allarme antincendio, compartimentazione, quadri elettrici e vie d'esodo. A Sant’Angelo dei Lombardi per il Criscuoli la spesa prevista ammonterebbe a 3 milioni e 700milla euro per «adeguamento funzionale, impiantistico e di sicurezza antincendio», con la realizzazione di ben 7 scale di emergenza esterne in acciaio, di un monta letti antincendio, con revisione di impianti elettrici e meccanici, rete antincendio e uscite di sicurezza.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento