rotate-mobile
Cronaca

Sanità in Irpinia, Ciampi (M5S): "Per la Regione non è una priorità"

Il consigliere regionale si scaglia contro il Presidente De Luca

Ieri, 28 luglio, si è riunita la Commissione Sanità per l'audizione riguardante la grave situazione dell'ospedale Frangipane di Ariano Irpino a seguito della chiusura di alcuni reparti come quello di pediatria. La dott.ssa Morgante era assente a causa del mancato nulla osta a partecipare da parte del Capo Gabinetto del Presidente De Luca.

In merito alla vicenda, il consigliere Vincenzo Ciampi afferma: "Mi ha lasciato molto amareggiato perché dimostra che per la Regione Campania e per De Luca la sanità irpina non è una priorità. Questo lo avevo detto già per quanto riguarda Solofra ed ora lo ribadisco per l'ospedale Frangipane".

"La Regione è sorda"

"In Irpinia abbiamo bisogno di una sanità che sia in grado di rispondere alle esigenze dei cittadini e di garantire il diritto alla salute. La Regione è assolutamente sorda di fronte alle esigenze dei cittadini dell'Irpinia. Per far rivivere l'Ospedale di Solofra vanno battute tutte le strade possibili. Se la strada politica non funziona o sembra non funzionare al momento, è giusto e legittimo che si provi la strada giudiziaria" conclude il consigliere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità in Irpinia, Ciampi (M5S): "Per la Regione non è una priorità"

AvellinoToday è in caricamento