menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Martino Valle Caudina: gli sfollati possono tornare a casa

La comunicazione del sindaco

Comunicazioni del Sindaco: “Stamane durante una lunga riunione con le le strutture tecniche competenti deputate al controllo e alla messa in sicurezza della zona, abbiamo provveduto a riperimetrare la “zona rossa”, consentendo alla maggior parte delle famiglie, di poter tornare nelle proprie abitazioni. Solo i fabbricati che sono ubicati lungo le due sponde del fiume sono ancora sottoposti ad un regime di controllo e quindi non accessibili. Colgo l'occasione della pubblicazione di questo comunicato, per augurare all'intera cittadinanza sammartinese una buona fine, ma soprattutto, un felice inizio di un prospero e sereno 2020 all'insegna della rinascita della nostra San Martino. Gli eventi del 21 dicembre scorso hanno messo a dura prova la nostra comunità, le persone sottoposte allo sgombero, e ad altri disagi, hanno dimostrato un grande valore civico e un grande senso di coesione, collaborando attivamente, con disponibilità e rispetto delle istituzioni, con quanti, organizzazioni di volontariato e privati cittadini, hanno agevolato le loro precarie condizioni. A loro rivolgo un particolare augurio, gli siamo stati vicini e continueremo a stare accanto a tutti coloro i quali necessitano di attenzione e di vicinanza. Colgo l'occasione per ringraziare la caserma dei carabinieri, il comando della Polizia Municipale, il commissariato di P. S. di Cervinara, la Croce Rossa e i numerosi nuclei della Protezione Civile, sopraggiunti da diverse parti della regione campania. L'anno che sta per finire non si è di certo concluso nel migliore dei modi, come tutti speravamo, abbiamo davanti un nuovo anno carico di responsabilità e di sfide. Solo comportandoci come una comunità solidale e coesa potremmo sperare di superare le sfide che abbiamo innanzi, per il futuro e la rinascita del nostro centro storico. A voi tutti, da parte dell'amministrazione comunale, tanti cari e affettuosi auguri di buon anno". 2) Bollettino meteo: Il bollettino meteo diffuso dalla Protezione Civile della Regione Campania per domani (1/01/2020) prevede: “Cielo generalmente sereno o poco nuvoloso”. 3) Avanzamento dello stato dei lavori: Proseguiranno anche nei prossimi giorni i lavori di scavo e pulizia del Torrente Caudino e la rimozione delle ostruzioni di detriti, tronchi e radici di arbusti nella parte a monte che è stata interessata dalla frana. Dalla riunione di stamane avvenuta presso il C. O. C. è stata segnalata la presenza, lungo il tratto del suddetto torrente, di tubature di gas e di energia elettrica che necessitano di essere rimosse. Inoltre, sarà necessario intervenire per ripristinare le tubature fognarie di Via Ciardelli, andate distrutte durate la piena del fiume. 4) Aggiornamenti relativi alle forniture di Gas, elettricità e acqua potabile: Oggi 31/12 la società di distribuzione 2i Rete Gas porrà in essere i lavori per il ripristino del servizio nelle zone ancora sprovviste della fornitura di gas che sono state escluse dalla "zona rossa". Invitiamo i cittadini a farsi trovare nelle proprie abitazioni, di modo ché i tecnici possano riattivare il servizio. 5) Nuova ordinanza di sgombero del Sindaco del 31/21 prot. 11913: "Il perdurare dello sgombero degli immobili (come da planimetria allegata), fino a nuovo ordine, delle abitazioni e di tutti gli edifici di comune uso personale, familiare, di lavoro o di servizio individuati in catasto al Foglio 14 particelle n. 463/388/465/821; Foglio 12 particelle 473/489/1541/425/1544/437/1503/438 436/848/413/1597/409/313/1555/587/586 (parte)/585/591; E’ fatto obbligo a chiunque di rispettare e dare alla presente ordinanza la maggior diffusione possibile, e di seguire le indicazioni provenienti dalle strutture operative incaricate dell’esecuzione. Il comune (amministrazione e uffici) si è trasferito presso il “Villino del Balzo” (ex scuola media), sito in via Renato Matteo Imbriani. Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti: il Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e il Mercoledì dalle 15.30-18.00. Inoltre, presso il Villino del Balzo si è costituito, da domenica 22 dicembre, il Centro Operativo Comunale (C. O. C.) Il numero per le emergenze, attivo 24h su 24h presso il C. O. C., è il seguente: 08241716774

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento