menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Saluto romano al comizio di Salvini, 56enne a processo

Il fatto è avvenuto l'anno scorso, quando il leader della Lega giunse nel capoluogo irpino per sostenere la candidatura di Biancamaria D'Agostino

Nella giornata di ieri, la Procura di Avellino comunicava la chiusura delle indagini a carico di un 56 enne di Mercogliano. Stando a quanto si apprende, l'uomo è accusato di aver fatto il saluto romano nel corso del comizio avellinese di Matteo Salvini, l'anno scorso, quando il leader della Lega giunse nel capoluogo irpino per sostenere la candidatura di Biancamaria D'Agostino.

L'episodio è avvenuto presso resso il Cineteatro Partenio

Lo spiacevole episodio è avvenuto il 6 maggio 2019. Il comizio si è tenuto presso il Cineteatro Partenio. Il sostituto procuratore, Teresa Venezia, disponeva per il 56enne la citazione diretta a giudizio, senza passare per l'udienza preliminare. L'accusato dovrà comparire davanti ai giudici il prossimo 9 dicembre 2020. In quell'occasione sarà difeso dagli avvocati Michele Sacibelli e Angelo Iandolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento