menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contratta sesso con una prostituta e si becca una multa di 500 euro

Il sindaco di Salerno Enzo Napoli e i vigili durante la notte tra venerdì e sabato hanno fatto scattare una ordinanza urgente. Il dilagante fenomeno del sesso a pagamento è una piaga che soprattutto sulla litoranea è fiorente.

E' finito nella retata anti prostituzione un avellinese. Il sindaco di Salerno Enzo Napoli e i vigili durante la notte tra  venerdì e sabato hanno fatto scattare una ordinanza urgente. Il dilagante fenomeno del sesso a pagamento è una piaga che soprattutto sulla litoranea è fiorente.

A finire nella rete dei controlli degli agenti in borghese di via Dei Carrari, diretti dal comandante Anna Bellobuono, 10 prostitute bulgare e romene (3 delle quali raggiunte da richiesta di allontanamento dal territorio comunale) oltre ai clienti, uno dei quali proveniente da Avellino. Per l'uomo da pagare anche una multa di 500 euro poichè si stava intrattenendo con una donna in attesa di farla salire in auto per consumare una notte di piacere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento