menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione "Partenio 2.0", Sabino Morano sceglie di sospendersi

Morano è indagato

Il coordinatore della Lega Irpina, Sabino Morano, si è autosospeso dal suo incarico.

Una decisione che arriva dopo che il nome di Morano è finito nell’inchiesta coordinata dalla Dda di Napoli sulla nascita del nuovo clan Partenio in Irpinia che ha portato all’arresto di 23 persone.

Morano ha inviato la sua decisione alla segreteria del Carroccio, in attesa i chiarire la sua posizione e la sua estraneità ai fatti davanti ai magistrati.

“Sono assolutamente sereno. Ho scelto di autosospendermi dalla Lega in questa fase per evitare che la vicenda possa essere strumentalizzata, pur risalendo le vicende a tempi in cui non ero in questo partito. Ho chiesto di essere quanto prima ascoltato".

Così Sabino Morano ai microfoni di Tele Nostra. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento