menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubò legna ad Arezzo, 61enne sconta la pena ai domiciliari

L'attività investigativa, condotta in collaborazione tra i carabinieri di Arezzo e quelli di Vallata, consentiva di raccogliere gravi elementi a carico del pregiudicato 61enne

Tratto in arresto, su provvedimento della Procura della Repubblica di Arezzo, un 61enne pluripregiudicato di Vallata.

Ad Arezzo, qualche tempo fa si era reso responsabile del furto di 40 qt. di legna pregiata da ardere, custodita nel magazzino di un cittadino del luogo. L’attività investigativa, condotta in collaborazione tra i carabinieri di Arezzo e quelli di Vallata, consentiva di raccogliere gravi elementi a carico del pregiudicato irpino. La magistratura concordando con le tesi degli investigatori, emetteva a suo carico l’ordine di carcerazione a cui i carabinieri di Vallata davano esecuzione.

Il personaggio in questione, a termine delle formalità di rito, veniva sottoposto alla detenzione domiciliare per scontare la pena.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento