Ruba un crocifisso in legno in chiesa ma viene scoperto

Condotto in caserma per ulteriori accertamenti, l’uomo è stato così denunciato per furto aggravato mentre l’oggetto sacro, recuperato, è stato restituito all’avente diritto

Nella mattinata è stata segnalata una presenza sospetta nei pressi della Chiesa dell’Assunta, sita al confine tra il Capoluogo e la città di Mercogliano. Immediato l’intervento dei carabinieri che hanno trovato un 45enne già noto alle Forze di Polizia il quale, previa effrazione di uno degli ingressi, si era introdotto nel luogo di culto ove aveva asportato un grosso crocifisso ligneo.

Condotto in caserma per ulteriori accertamenti, l’uomo è stato così denunciato per furto aggravato mentre l’oggetto sacro, recuperato, è stato restituito all’avente diritto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Torna da Milano con la febbre altissima, trasportato al Moscati

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento