menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rosetta D’Amelio su Facebook: “Ricorrerò in appello contro la sentenza”

Ecco le parole del presidente del Consiglio regionale della Campania dopo la condanna dalla Corte dei Conti

Ecco il post pubblicato su Facebook da Rosetta D’Amelio:

"Mi scuserete se nel giorno del Natale scrivo questo post sottraendo alla festa qualche minuto, ma lo ritengo necessario. 
La Corte dei Conti della Regione Campania con le sentenze 673, 674, 675, 676 depositate il 20 dicembre scorso, relative all'inchiesta sui "rimborsi ai consiglieri regionali" del periodo 2011/12, ha condannato oltre 50 consiglieri alla parziale restituzione di somme utilizzate per spese non ritenute giustificabili. 
Da ieri, in seguito a un articolo pubblicato su una testata nazionale, circola una versione dei fatti non corrispondente alla realtà delle cose. Per ciò che attiene alle spese da me sostenute, infatti, ho legittimamente documentato che il 30% di esse riguardassero le mansioni svolte da una signora di Lioni, regolarmente assicurata, che si occupava di gestire la mia segreteria locale per qualche ora a settimana garantendone anche la pulizia.
Ritengo queste spese legittime, pertanto farò appello contro questa sentenza, una sentenza che sottolineo non è definitiva. Lo impongono la mia storia personale fatta di onestà e rispetto delle istituzioni e dei cittadini che mi eleggono e per i quali cerco nel mio piccolo di essere sempre a disposizione. 
Oggi è un giorno di festa e come sempre lo vivrò con grande serenità. Continuerò ad avere massima fiducia nella magistratura contabile e rispetto della sua autonomia. E allo stesso tempo mi tutelerò nelle sedi opportune in presenza di ricostruzioni dei fatti che dovessero ledere la mia immagine.
Ed ora auguro a tutti voi buone feste!"

Queste sono state le parole del presidente del Consiglio regionale della Campania dopo la condanna dalla Corte dei Conti per un danno erariale complessivo di 20mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento