menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiedevano le elemosina con fare sospetto, fermati dai carabinieri

Foglio di Via per una donna e due uomini domiciliati in un campo rom

A Paternopoli, i Carabinieri della locale Stazione hanno fermato tre rumeni, di fatto domiciliati in uno dei campi rom dell’hinterland napoletano.

Una donna, 42enne, e due uomini, entrambi 30enni girovagano per le vie del paese con la scusa di chiedere l’elemosina, ma probabilmente il loro obiettivo era ben altro. I carabinieri si sono insospettiti e per evitare che potessero truffare qualche anziano, o effettuare attività di ricognizione per mettere a segno nei prossimi giorni qualche furto in abitazione,  visti i precedenti come furto, ricettazione e possesso di arnesi atto alla scasso, li hanno accompagnati in Caserma per i successivi accertamenti.

Ultimati i controlli di rito, veniva avanzata nei loro confronti proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I due nuovi vaccini contro il Covid in arrivo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un edificio a Montella, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Incidenti stradali

    Cisterna in fiamme sulla Ofantina: interviene la Polstrada

  • Cronaca

    Coltivava abusivamente canapa sativa, 45enne denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento