menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciatori dispersi sono stati ritrovati: sono vivi dopo una notte al gelo

Operazione in corso di recupero dei due ragazzi di Atripalda, individuati in una zona impervia

Sono stati individuati i due sciatori dispersi sulle montagne del Laceno. Dalle prime notizie che provengono dai soccorritori, le operazioni di recupero sono in corso per riportarli a casa.

I due sciatori di Atripalda, entrambi trentenni, stanno bene. Sono infreddoliti per aver trascorso la notte in una zona molto impervia del Laceno, nello specifico, a piano l'Acerno, collocato fra monte della Scannella (con quota 1511) e il monte Rajamagra. I soccorritori, grazie all'utilizzo di un elicottero, stanno raggiungendo dall'alto il punto esatto per calarsi e recuperare gli sciatori. Tutta l'Irpinia tira un sospiro di sollievo.

I due giovani di Atripalda, ieri pomeriggio non avevano fatto ritorno alle auto alla chiusura degli impianti sciistici, dove erano attesi da altri conoscenti, che hanno fatto scattare l’allarme, da cui la segnalazione al CNSAS.

Le ricerche si sono protratte tutta la notte e hanno riguardato principalmente le zone a ridosso degli impianti sciistici di Laceno e in località Vallibona in prossimità della sorgente Tannera. Il ritrovamento degli sci ha fatto da subito ben sperare e soprattutto ha consentito ai soccorritori di seguire una traccia che alla fine ha consentito il ritrovamento. Gli spostamenti con il gatto delle nevi dei vigili del fuoco ha facilitato il raggiungimento delle aree di ricerca dalle quali i tecnici del CNSAS hanno proseguito seguendo le tracce, fino al ritrovamento dei dispersi. Hanno contribuito alle ricerche anche le associazioni Soccorso Montano Dedalo e Misericordia di Montella.

Guarda il video del salvataggio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 68enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Riprendono le ricerche di Domenico Manzo

  • Salute

    Vaccino Covid, una sola dose potrebbe essere efficace

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento