menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutela dell'ambiente, carabinieri trovano fusti di olio esausto e rifiuti pericolosi

Attivata la procedura di bonifica da parte del comune

Carabinieri della Stazione Forestale di Lacedonia, a seguito controllo finalizzato alla tutela dell’ambiente, hanno rinvenuto nel comune di Aquilonia numerosi rifiuti pericolosi e non, abbandonati da ignoti. Nello specifico:

  • in località Sassano, in prossimità di un affluente del fiume Ofanto, in area boscata comunale, sono stati rinvenuti 2 fusti in metallo pieni di olio esausto da 200 litri cadauno;
  • in località San Vito, in area boscata comunale, nelle vicinanze di un vallone, sono stati rinvenuti rifiuti costituiti da sacchi di spazzatura, contenitori in plastica di pittura, pneumatici, materiale ferroso e cumuli di rifiuti vegetali;
  • in località Cimitero – Sterpara, sono stati rinvenuti rifiuti pericolosi costituiti da materiale ferroso, pneumatici, sacchi di spazzatura ed indumenti, elettrodomestici e contenitori in plastica di vernice.

Attivata la procedura di bonifica da parte del comune. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 83enne al Covid Hospital

  • Cronaca

    Coronavirus, tre casi di positività alla clinica "Montevergine"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento