Cronaca

Burian sta per tornare, ultimo colpo di coda del grande freddo

Le temperature sono pronte a calare di nuovo

Burian è pronto a tornare. Dal 18 marzo, come riportano gli esperti del sito ilmeteo.it, un campo di alta pressione si posizionerà nei pressi della Scandinavia, favorendo l’afflusso di masse d’aria gelide che in moto retrogrado dalla Russia raggiungeranno tutte le nazioni centrali del continente.

Il Burian 2 imperverserà su gran parte dell’Europa per parecchi giorni. Il vecchio continente entrerà in un prolungato periodo gelido e nevoso. Temperature al suolo abbondantemente sotto lo zero si registreranno in Svizzera, Austria, Germani, Ceco-Slovacchia, Francia e tutte le nazioni orientali. La neve cadrà fino in pianura e almeno fino a fine marzo e per il periodo pasquale. E l’Italia non sarà da meno.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Burian sta per tornare, ultimo colpo di coda del grande freddo

AvellinoToday è in caricamento