Violenta rissa tra ragazzini al Boschetto Pasteni: "Ammazzalo, ammazzalo"

Sul fatto stanno indagando le Forze dell'ordine e presto potrebbero arrivare le prime denunce

Immagine di repertorio

Rissa tra minori nel Boschetto Pasteni di Ariano Irpino. Il fatto è accaduto ieri ed ha come protagonisti un gruppo di ragazzi appena usciti da scuola. Nel video girato da alcuni ragazzi che assistevano al pestaggio, e subito diventato virale, si vede uno dei ragazzi che ne scaraventa a terra un altro, colpendolo violentemente con pugni al volto e all’addome. Tra gli spettatori si sente anche qualcuno che grida “Ammazzalo, ammazzalo”, ma ad un certo punto gli altri ragazzi della gang sono intervenuti per dividere i due. La testimonianza video lascia senza parole e comunque non chiarisce i motivi della contesa. Sul fatto stanno indagando le Forze dell’ordine e presto potrebbero arrivare anche le prime denunce. La notizia è stata riportata da Prima Tivvù.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Federica Panicucci, caffè col fidanzato ad Avellino

  • SuperEnalotto, vinti quasi 2mln di euro in Irpinia

  • Coronavirus, due nuovi casi ad Avellino e Atripalda

  • Il sogno di Giuseppe Capone: "Apro la mia pizzeria e punto tutto sulla mia terra"

  • Coronavirus, sono un 30enne avellinese e una giovane di Atripalda i nuovi positivi

  • Avellino, nuova ordinanza sulla viabilità dal 7 al 30 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento