menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi rissa in via Pescatori: macchie di sangue e cocci di vetro sull'asfalto

La polizia è stata avvertita ma nel parcheggio dell'Ipercoop non c'era più nessuno. Ora si stanno visionando le telecamere a circuito chiuso per risalire agli autori: almeno dieci le persone armate di spranghe e bottiglie

Potrebbero essere individuati ad ore gli autori della mega rissa scoppiata nella giornata di ieri nel parcheggio dell'Ipercoop di Avellino.  Coinvolti almeno dieci giovani che si sono affrontati con spranghe e bottiglie. Sono stati alcuni passanti ad avvertire la polizia di quanto stava accadendo.

All'arrivo degli agenti i contendenti si erano già dileguati.

Sull'asfalto erano ancora ben visibili macchie di sangue e pezzi di vetri, a conferma della zuffa segnalata da alcune persone. Non è la prima volta che l'area a ridosso del centro commerciale viene scelta per un regolamento di conti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento