menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenta rissa nella notte: distrutte diverse auto

Indagini in corso

I Carabinieri della Stazione di Mercogliano hanno denunciato quattro nigeriani (domiciliati tra Mercogliano e Monteforte Irpino) ritenuti responsabili di rissa. I fatti si sono verificati nella tarda serata di ieri sulla pubblica via, in località Capocastello di Mercogliano, dove varie pattuglie della Compagnia di Avellino sono intervenute a seguito di segnalazione al “112”. Ancora da chiarire i motivi alla base della violenta lite. In pochi secondi e i quattro sono passati dalle parole ai fatti, mettendo in pericolo sia la loro incolumità che l’ordine e la tranquillità pubblica. Grazie all’immediato intervento dei Carabinieri, si riusciva a circoscrivere la zuffa, evitando così ben più gravi conseguenze. Sul posto anche personale medico del 118 che provvedeva a medicare la ferita riportata da uno dei quattro soggetti, che si era verosimilmente causato nello sferrare una gomitata al finestrino di un’auto ivi parcheggiata. Identificati i quattro soggetti (di età compresa tra i 20 ed i 40 anni), nei loro confronti è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 588 del Codice Penale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento