menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa di Halloween, l'aggressore finisce ai domiciliari

La richiesta della Procura è stata accolta dal Gip 

Il 27enne di Mercogliano, R.G., protagonista di una violentissima rissa esplosa in un locale la sera di Halloween, è finito ai domiciliari accusato di lesioni gravi. L'Occhio di Avellino riporta la notizia. La richiesta della Procura è stata accolta dal Gip del Tribunale di Avellino. 

 La vicenda è ben nota: ad avere la peggio nella rissa, è stato un ventenne di Castel San Giorgio, in provincia di Salerno, rimasto ricoverato all'ospedale Moscati, in prognosi riservata, per diversi giorni. Per lui un violento trauma cranico e diverse contusioni su tutto il corpo. Il 27enne indagato, nelle prossime settimane, dovrà comparire davanti al Gip. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento