rotate-mobile
Cronaca

Astensione dalle Camere Penali, slitta il processo per falso in bilancio?

Nella giornata di oggi era attesa l'udienza preliminare

Nella giornata di oggi era attesa l'udienza preliminare che vede coinvolti dodici imputati, fra cui spicca il sindaco di Avellino Paolo Foti, tutti accusati, a vario titolo, di essere corresponsabili di falso in bilancio.  

Ecco i nomi di coloro che dovranno comparire davanti al magistrato: 

Caterina Barra, Nunzio Cignarella, Giuseppe Ruberto, Angelina Spagnuolo, Roberto Vanacore, Lucia Vietri ed Anna Rita Marchitiello. Il dirigente Gianluigi Marotta e i membri del collegio dei revisori dei conti Ottavio Barretta, Antonio Savino e Antonio Pellegrino.  

Dopo aver ascoltato l'accusa e la difesa degli imputati, si attendeva la scelta del gup, che avrebbe dovuto decidere se mandare a processo gli imputati. Adesso, con grande probabilità, l'udienza dovrà essere rinviata a causa dell'astensione proclamata dalle Camere Penali, della durata di due giorni e che coinvolgerà tutta l'Italia, per “il mancato inserimento dei decreti legislativi attuativi della riforma penitenziaria nei lavori delle Commissioni speciali parlamentari”. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Astensione dalle Camere Penali, slitta il processo per falso in bilancio?

AvellinoToday è in caricamento