menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stoccaggio illecito di rifiuti speciali nell'area Pip di Rocca San Felice

Al termine degli accertamenti, constatata l’illecita condotta, è stato deferito in stato di libertà il legale rappresentante

A seguito di mirati servizi ispettivi eseguiti presso la locale area P.I.P. di Rocca San Felice, i militari del NOE collaborati dai colleghi della locale Stazione Carabinieri hanno riscontrato uno stoccaggio illecito di rifiuti speciali non pericolosi, all’interno di un noto impianto di trattamento di rifiuti speciali.
Al termine degli accertamenti, constatata l’illecita condotta, è stato deferito in stato di libertà il legale rappresentante dell’impresa operante, che dovrà rispondere di attività di gestione di rifiuti non autorizzata. I militari hanno inoltre sottoposto a sequestro un’area dell’azienda, sulla quale erano stoccati abusivamente i detti rifiuti quantificati per circa 30 tonnellate, onde precluderne la disponibilità ed interrompere l’illecita attività.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento