menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Di rientro dalla Sardegna positiva al Covid, l'appello della donna: "Fatevi il tampone"

La 50enne di Pratola Serra lancia l'appello a chi rientra dalla Sardegna: "Il Covid c'è, non nascondetevi"

Massima allerta per chi rientra dalla Sardegna. Già il presidente De Luca aveva lanciato l'allarme sottolineando l'importanza dei test per i vacanzieri che fanno rientro dall'isola

"Sulla base dei contagi che registriamo emerge un dato estremamente preoccupante per chi rientra dalla Sardegna - aveva detto De Luca", appellandosi al Ministro della Salute per far partire subito un piano di test rapidi per chi parte dalla Sardegna e rientra nelle altre regioni italiane.

Effettivamente le vacanze in Sardegna si sono rivelate un boomerang pericoloso al pari della vacanze all'estero. Da qui l'invito di una 50enne di Pratola Serra, risultata positiva al Covid che sulla sua pagina Facebook scrive:

"Volevo supportare le vacanze italiane - dice - ma la mia Breve tappa in Sardegna è risultata “Positiva” in tutti i sensi. Consiglio a chi torna da quella terra di farsi “tamponare” , spontaneamente per tutelare TUTTI! Il Covid c'è. Non nascondetevi!"

La donna, titolare di una rinomata agenzia di comunicazione e eventi sta bene, non presenta sintomi e lei stessa aveva chiesto di essere sottoposta al tampone, responsabilmente, una volta rientrata dalla Sardegna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
  • Sport

    Fella fulmina il Bari, l'Avellino vola: 1-0

  • Cronaca

    Avellino, la polizia municipale sequestra 300 kg di frutta

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento