Non si accorgono dell'ora e restano imprigionati in villa

Due ragazzini sono rimasti chiusi all'interno della struttura comunale avellinese

I giochi e il divertimento hanno preso il sopravvento e nonostante l'ora tarda due ragazzini avellinesi non si sono accorti che i cancelli della villa comunale si erano chiusi.

Quando si sono resi conto che entrambi gli ingressi erano sbarrati hanno subito chiesto aiuto. Da principio i passanti non hanno dato credito alle loro richieste poi finalmente qualcuno ha chiamato la Polizia Municipale. Arrivati sul posto è stato rintracciato il custode e i due giovani sono stati liberati per far rientro a casa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Scatta il nuovo Dpcm: ecco cosa si può fare dopo le 18.00

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Mentre a Napoli monta la rivolta, Avellino si svuota alle 23.00

  • In Campania divieto di andare nelle seconde case, ma ok agli spostamenti regionali

  • Scuola in Campania, riaprono le elementari: l'annuncio di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento