Cronaca

Non si accorgono dell'ora e restano imprigionati in villa

Due ragazzini sono rimasti chiusi all'interno della struttura comunale avellinese

I giochi e il divertimento hanno preso il sopravvento e nonostante l'ora tarda due ragazzini avellinesi non si sono accorti che i cancelli della villa comunale si erano chiusi.

Quando si sono resi conto che entrambi gli ingressi erano sbarrati hanno subito chiesto aiuto. Da principio i passanti non hanno dato credito alle loro richieste poi finalmente qualcuno ha chiamato la Polizia Municipale. Arrivati sul posto è stato rintracciato il custode e i due giovani sono stati liberati per far rientro a casa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si accorgono dell'ora e restano imprigionati in villa

AvellinoToday è in caricamento