Cronaca

La Regione Campania chiarisce: "Obbligo di dispositivi di protezione per autisti e passeggeri su mezzi pubblici"

Ecco le indicazioni da seguire

L'obbligo di indossare dispositivi di protezione sui mezzi di trasporto pubblici non riguarda soltanto il personale a bordo, bensì tutti i passeggeri. A chiarire questo aspetto è la Regione Campania, con una nota emanata in data odierna.

Chiarimento n. 18 del 15 aprile 2020

Con riferimento all'ORDINANZA n.32 del 12/04/2020 (Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n.833 in materia di igiene e sanità pubblica e dell'art. 3 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19), pubblicata sul BURC n. 76 del 12/04, con la quale è stata, tra l'altro, confermata l'Ordinanza n. 24 del 25 marzo 2020, in tema di trasporto pubblico locale, con l'ulteriore previsione che: "È fatto obbligo di adozione dei dispositivi di protezione individuale per il personale a bordo e per i passeggeri", si fornisce il seguente chiarimento: i dispositivi di protezione individuale richiamati dall'ordinanza sono quelli indicati dall'art. 16 del DL n. 18/2020'. È altresì raccomandato l'uso dei guanti e il distanziamento a bordo dei mezzi. Si raccomanda, infine, alle società di trasporto di assicurare la presenza di gel o altre sostanze igienizzanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione Campania chiarisce: "Obbligo di dispositivi di protezione per autisti e passeggeri su mezzi pubblici"

AvellinoToday è in caricamento