rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca

Recuperata e restituita dalla Polizia di Stato bici elettrica rubata al corso V. Emanuele

Denunciato per il furto un 40 enne con precedenti

Giovane donna residente in Comune della provincia di Avellino nel pomeriggio di ieri, terminato il proprio turno di lavoro, nell’accingersi a far rientro alla propria abitazione non ritrovava la sua bici elettrica, in precedenza lasciata parcheggiata lungo il corso V. Emanuele. Pertanto faceva, a mezzo 113, immediata richiesta d’intervento della Polizia di Stato, i cui Agenti, giunti tempestivamente sul posto, in breve tempo, grazie anche alla possibilità di avvalersi dei sistemi di videosorveglianza di esercizi commerciali, riuscivano ad acquisire la documentazione filmata dell’azione del furto, che risultava messa a segno da un soggetto di sesso maschile della presumibile età di anni 40. Diramate immediatamente le ricerche con il concorso di altre Volanti, il soggetto, in breve anche riconosciuto con rilevante grado di probabilità da alcuni agenti sulla base delle proprie esperienze professionali, veniva rintracciato presso la propria abitazione dove veniva anche rinvenuta la bici, mancante della sola batteria, che veniva immediatamente restituita all’avente diritto. Il soggetto, un quarantenne con vari precedenti di polizia, veniva denunciato all’A.G. in quanto gravemente indiziato, allo stato delle indagini, del reato di furto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recuperata e restituita dalla Polizia di Stato bici elettrica rubata al corso V. Emanuele

AvellinoToday è in caricamento